Social Media ConceptLe tecnologie digitali e, in particolar modo, i social network possono aprire orizzonti nuovi alle aziende che desiderano farsi conoscere a un pubblico sempre più ampio.
All’interno di queste attività di promozione e di marketing giocano un ruolo fondamentale i cosiddetti “influencer”, ovvero persone particolarmente attive in rete che possono contare su un ampio network di contatti e quindi hanno tutte le potenzialità per mettersi al servizio di un brand che vuole fare conoscere i propri prodotti o servizi attraverso il passaparola.

Al Web Show 2015 il tema verrà approfondito da Nicoletta Guardasole, Chief Marketing Officer della start-up Buzzoole che ha messo a punto un nuovo modo di fare marketing basato proprio sul ruolo chiave degli influencer, e che proporrà l’intervento dal titolo:

Dalle celebrità al prosumer, perché coinvolgere i giusti influencer è fondamentale per la tua strategia di marketing online

Nel suo speech, Nicoletta Guardasole esporrà ai partecipanti l’importanza del passaparola. Potranno essere anche cambiate le modalità di comunicazione fra conoscenti – in passato di persona o al telefono, oggi prevalentemente su internet – ma, quando si parla di condivisione di informazioni utili, questa rimane una delle modalità di contatto considerate tra le più affidabili. I dati Nielsen, che verranno presentati durante l’intervento, confermano l’importanza del passaparola per la promozione delle vendite.

Altro punto affrontato sarà l’influencer marketing: verrà spiegato di cosa si tratta e quali sono le sue potenziali ripercussioni a livello di vendite sia online che offline, ma anche le ragioni per cui avere come ambasciatore di un prodotto la classica “persona della porta accanto” risulta più credibile – e quindi maggiormente efficace – rispetto alle campagne che invece assoldano una celebrità come testimonial. Celebrità che potrà anche essere famosa, ma che probabilmente risulta distante da ciò che per il pubblico è la vita di ogni giorno.

Infine, per passare dalla teoria alla pratica, verranno presentate due case history di successo firmate Buzzoole: la prima è una campagna commissionata da Ceres, che ha dimostrato i benefici tangibili legati al coinvolgimento delle persone reali. Il secondo esempio è quello che riguarda Bottega Verde, progetto da cui è emerso in tutta la sua importanza il valore delle recensioni ai fini di supportare il lancio di un nuovo prodotto.

Non lasciarti sfuggire l’occasione di saperne di più sull’argomento e iscriviti subito al Web Show 2015: le iscrizioni stanno per chiudere ed i posti sono quasi terminati!